In quest'area troverai:

tutte le news aggiornate sugli eventi e gli avvenimenti rilevanti per l'ADV.


Notizie

Archivio notizie

Corso di Terapia Craniosacrale

 

 

Per alcuni di essi potrà essere un nuovo importante sbocco professionale, per altri un arricchimento culturale.

La Terapia Craniosacrale apre nuove prospettive per la salute del corpo e dello spirito.

 

TRIESTE. - E' giunto alla sua conclusione sabato 20 febbraio 2010 il primo Corso organizzato e sponsorizzato dall'Associazione Disabili Visiivi ONLUS, destinato a non vedenti ed ipovedenti, avente per oggetto la terapia craniosacrale Metodo Upledger, tenuto dalla omonima Accademia di Trieste.

Si tratta di una terapia manuale non invasiva che presenta importanti aspetti di tipo riabilitativo e che può essere praticata anche da chi non ha il senso della vista, una volta che la tecnica sia insegnata con specifici accorgimenti da professionisti particolarmente competenti.

I 18 partecipanti, di tutte le età,   provenivano da ben 9 diverse regioni italiane. Alcuni di essi erano  già in possesso di un titolo professionale di fisioterapisti, ma questa ulteriore specializzazione può consentire loro nuove prospettive di occupazione in un momento particolarmente difficile per il reperimento di posti di lavoro per chiunque, ma ancora di più per chi soffre di una minorazione sensoriale.

Per i non residenti a Trieste, l'efficiente responsabile provinciale dell'ADV ONLUS, Dott. Fernanda Flamigni, ha provveduto anche ad organizzare gli aspetti logistici a condizioni molto favorevoli, nonché il servizio di accompagnamento dal luogo di residenza alla sede del corso e viceversa.

Un successivo corso di primo livello e anche uno di perfezionamento si svolgeranno prossimamente, sempre a Trieste.

 

Info: Fernanda Flamigni, responsabile provinciale Associazione Disabili Visivi ONLUS,

e-mail  trieste@disabilivisivi.it

 

  • segnala la pagina

    Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall'Associazione Disabili Visivi.

    Ti ricordiamo che, per segnalare un articolo, dovrai inserire nell'apposito form il tuo indirizzo e-mail.

    Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti.

    Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi.

    Autorizzazione alla privacy
    * I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
    Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

    al trattamento dei dati personali.