In quest'area troverai:

tutte le news aggiornate sugli eventi e gli avvenimenti rilevanti per l'ADV.


Notizie

Archivio notizie

Nuovi test sull’App trenitalia:ADV collabora alla fase di emergenza e ringrazia

Nuovi test sull’App trenitalia:ADV collabora  alla fase di emergenza e ringrazia
di Stefania Leone

L’Associazione Disabili Visivi-ADV Onlus ringrazia sentitamente per la collaborazione i membri del gruppo NVAPPLE  e coloro tra i  propri soci che stanno  partecipando alle segnalazioni dei malfunzionamenti e ai test delle ultime versioni rilasciate dell’App Trenitalia.
Ricordiamo che il  15 luglio scorso era stata rilasciata da Trenitalia sugli store una versione aggiornata dell’App che,profondamente modificata sia nel layout che in alcuni percorsi operativi, aveva perso le caratteristiche di accessibilità e usabilità,faticosamente richieste ed ottenute negli ultimi mesi,anche grazie alla collaborazione tra l’ADV  e il rappresentante dei rapporti con le associazioni per FS, il dr Marco Mancini.
Quest’ultimo  ha sempre collaborato,e continua a farlo tempestivamente,alla soluzione dei problemi e al recepimento delle nostre richieste,così come anche con le altre associazioni di persone con disabilità.
In seguito  alle segnalazioni pervenute in associazione  dopo  il 15 luglio scorso, in particolare l’ADV, nella persona di chi scrive,si è attivata per far  prontamente richiedere un immediato ritorno alla versione precedente o ad una versione che risolvesse i problemi,,e si è prestata ad effettuare dei test presso i fornitori informatici.E’ dunque uscita mercoledì 25 luglio scorso sugli store una nuova versione dell’App,che risolve alcuni degli errori riscontrati, e in tale occasione è stato richiesto un supporto  ad alcuni soci e ad alcuni membri del gruppo di esperti di accessibilità di NVAPPLE, a completamento delle criticità ancora rilevate da chi scrive.
Si ringraziano Pietro Turco, Marco Gerometta, Lorenza Vector, Veronica Mattana e Alessio Conti,nonché  Elena Brescacin e  Simone Dalmaso del noto gruppo NVAPPLE, di esperti di accessibilità,  che si sono messi a disposizione immediatamente e hanno contribuito con i propri test.
Le richieste sono state raccolte e  inoltrate a chi di dovere, che sta  lavorando  per  risolvere le criticità segnalate,ma anche a valutare alcune proposte di modifiche e nuove  esigenze emerse  in questa fase.
Attualmente l’app risulta mediamente accessibile per i non vedenti, ma non utilizzabile dagli ipovedenti a causa di problemi nella percepibilità della grafica.  Ma c’è ancora da fare parecchio anche per i non vedenti.

È  inoltre intenzione di Trenitalia costituire un gruppo di betatester per il mese di agosto per una nuova release dell’App,che  presumibilmente potrà uscire sugli store a settembre.
Confidiamo nella più completa rappresentatività  delle  disabilità, tra i  betatester che verranno individuati,ma soprattutto ci  auguriamo che  quanto accaduto  a metà luglio sia l’ultimo di questi spiacevoli inconvenienti,causati probabilmente da una sottovalutazione  dell’importanza dei test di accessibilità a fronte di nuovi rilasci  di versioni delle app  sugli appstore,ma credo che la lezione sia stata ben compresa da Trenitalia che,lo ricordiamo,ha ufficialmente chiesto scusa dell’accaduto e si è messa a lavorare in taskforce.
Oltre alle persone ufficialmente nominate,si ringrazia dunque Trenitalia per la disponibilità di pronta risposta alle esigenze delle persone con disabilità, come anche  tutti coloro che,a vari gradi e livelli,si stanno adoperando  in maniera costruttiva  al raggiungimento della soluzione  positiva finale  del problema:aldìlà di  colpe,responsabilità e meriti,questo è il vero obiettivo mio e spero di tutti!

Stefania Leone
Con delega per le problematiche ICT per l'Associazione Disabili Visivi ADV-Onlus

  • segnala la pagina

    Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall'Associazione Disabili Visivi.

    Ti ricordiamo che, per segnalare un articolo, dovrai inserire nell'apposito form il tuo indirizzo e-mail.

    Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti.

    Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi.

    Autorizzazione alla privacy
    * I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
    Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

    al trattamento dei dati personali.