In questa pagina troverai tutte le informazioni sull'Associazione, suddivise in: Chi siamo, Il Centro del Libro Parlato, Pubblicazioni periodiche, Sperimentazione e promozione di ausili tecnici, Ausili per l'uso del personal computer, Polo informatico nazionale, Poli tiflotecnici, Poli Sociali, Polo Legale, Polo della Mobilità e Polo. Turistico, Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi, I nostri riferimenti.  


L'Associazione

Ausili per la mobilità autonoma dei disabili visivi

Una importantissima iniziativa che attualmente è in pieno svolgimento, concerne lo sviluppo di sistemi idonei a facilitare la mobilità autonoma di non vedenti ed ipovedenti. Ciò ha preso le mosse nel 1994 con uno studio a livello internazionale su quanto era stato realizzato nel mondo fino a quel momento in particolare per le guide e i segnali tattili da apporre sulle pavimentazioni all'esterno e nell'interno degli edifici, completati con le necessarie mappe a rilievo.
Il progetto globale "Camminare sicuri" tocca tre punti fondamentali:
A- l'apprendimento da parte dei disabili visivi delle tecniche indispensabili per muoversi e orientarsi nel territorio con tranquillità e sicurezza mediante corsi di Orientamento e mobilità;
B- la sensibilizzazione dei professionisti nel campo della progettazione urbana, affinché, applicando i fondamentali principi della progettazione universale,  vengano eliminate fin dall'origine tutte quelle situazioni che si presentano come ostacoli per la mobilità di tutti i disabili, rendendo quindi le città più vivibili anche per i normali cittadini;
C- l'apposizione di guide artificiali e di segnalazioni puntuali, tattili e sonore, laddove manchino le "guide naturali" o altri indizi. Le "guide artificiali" sono costituite in pratica da strisce di vari materiali, recanti dei canaletti che possono essere seguiti sentendoli sotto i piedi o con l'uso del bastone bianco, completate dagli altri codici informativi del linguaggio LOGES, nonché da informazioni vocali sui mezzi di trasporto e segnali sonori, come quelli emessi dai semafori acustici, alla cui regolamentazione la nostra Associazione ha contribuito.   
Per perseguire gli scopi del Progetto, l'Associazione ha instaurato rapporti di collaborazione con numerosissimi Enti pubblici e privati, i quali sempre più frequentemente richiedono la nostra consulenza tecnica.
Informazioni e consulenza: Polo della Mobilità, e-mail: polomobilita@disabilivisivi.it

  • immagini
    Esempio di percorso tattile sistema LOGES
  • segnala la pagina

    Grazie per aver deciso di segnalare i contenuti pubblicati dall'Associazione Disabili Visivi.

    Ti ricordiamo che, per segnalare un articolo, dovrai inserire nell'apposito form il tuo indirizzo e-mail.

    Questo verrà utilizzato esclusivamente per consentire alla persona che riceverà il messaggio di identificarti.

    Non riceverai alcun tipo di Spam e non conserveremo il tuo indirizzo email nei nostri archivi.

    Controllo antispam
    Autorizzazione alla privacy
    * I campi contrassegnati dall'asterisco sono obbligatori
    Letta l'informativa sulla Privacy ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03),

    al trattamento dei dati personali.